Servizi Funebri Comunali saluta Cesare Maldini

Cesare MaldiniIl mondo del calcio è in lutto per la scomparsa di Cesare Maldini, papà di Paolo (ex terzino e capitano del Milan), bandiera rossonera e allenatore della Nazionale Italiana. Aveva 87 anni ed era da tempo malato. A ricordarlo nel della sua scomparsa,  la famiglia, seguita dai suoi tantissimi colleghi e avversari del mondo del calcio e i suoi tanti fan.

I tifosi milanisti e tutti gli amanti di questo meraviglioso sport ricorderanno Cesare Maldini per essere stato il primo italiano ad alzare la Coppa dei Campioni sotto il cielo d’Inghilterra dopo la finale vinta a Wembley contro il Benfica di Eusebio. Che grande emozione.

Cesare Maldini non è stato però solo un giocatore dall’indiscusso talento. Infatti, Maldini è stato anche un grande allenatore: prima al Milan come vice di Nereo Rocco per tre stagioni, poi al Foggia, alla Ternana e al Parma (dove riuscì nell’impresa di portare la squadra dalla C1 alla Serie B). Dal 1980 al 1986 è stato l’allenatore in seconda di Enzo Bearzot, per poi passare alla nazionale Under-21, con la quale si è conquistato per ben tre volte consecutive il titolo di campione europeo. Infine, nel 1996 approdò alla guida della Nazionale maggiore che lasciò due anni dopo, in seguito all’eliminazione subita dalla Francia, che diventerà campione del mondo a Francia 1998.

Lo staff di AMA Servizi Funebri comunali, impresa funebre di Roma, ha scelto di ricordarlo attraverso le parole di chi ha avuto la fortuna di conoscerlo. Questo il cordoglio dello staff del Milan, espresso in una nota pubblicata sul sito internet ufficiale: “La scomparsa di Cesare Maldini, la scomparsa di una parte fondamentale della Storia Rossonera. Il Capitano del primo Milan europeo del 1963 a Wembley, il papà di Paolo, le lettere del Milan anagrammate nel suo cognome”.

Seguono il tweet di Roberto Mancini: “Con Maldini se ne va una bandiera del calcio italiano. Un abbraccio al figlio Paolo e alla sua famiglia. Ciao Cesare!” e quello di Demetrio Albertini: “Mi unico al grande dolore. Cesare Maldini un padre del calcio italiano. Grazie Mister!”.

Facebook Instagram