Servizi Funebri Comunali saluta Bahman Golbarnezhad

Episodio davvero triste che ha lasciato in molti a bocca aperta quello accaduto alla Paralimpiade di Rio de Janeiro in cui ha perso la vita il ciclista iraniano Bahman Golbarnezhad. Aveva solo 48 anni.

Lo staff di Ama Servizi Funebri Comunali di Roma, impresa funebre della Capitale con sede a San Lorenzo, ha scelto oggi di rendere omaggio a questa atleta che nella sua vita ha dimostrato tanta forza di volontà e che ha lottato con tutte le sue forze anche contro la morte, purtroppo invano.

Il ciclista iraniano Bahman Golbarnezhad è scomparso il 17 settembre del 2016 in seguito a una caduta nel primo giro della prova in linea C 4-5 (quella riservata agli atleti amputati negli arti superiori o con leggeri problemi neurologici).

Le condizioni dell’atleta erano apparse subito molto compromesse e a nulla sono serviti i soccorsi prestati immediatamente a Bahman Golbarnezhad. Gli organizzatori avevano detto che al ciclista “erano state praticate cure d’emergenza sul posto prima di essere trasportato in ospedale”. Alle 21.40 italiane, le 16.40 di Rio, il comitato olimpico iraniano ha ufficializzato il decesso con un comunicato e per le 18 di Rio, le 23 in Italia, è stata organizzata una commemorazione nel Villaggio olimpico.

L’altleta Bahman Golbarnezhad, prematuramente scomparso, era un reduce di guerra. Aveva perso un arto proprio durante il conflitto bellico tra Iraq e Iran.

Facebook Instagram