AMA Servizi Funebri Comunali ricorda la cantante Milva

MilvaLa cantante Milva è morta lo scorso 23 aprile nella sua casa di Milano all’età di 81 anni. L’artista soffriva di una malattia neurologica  e degenerativa.
Milva, vero nome Maria Ilva Biolcati, era nata il 17 luglio 1939 a Goro, un piccolo comune del ferrarese. Insieme a Mina ed Iva Zanicchi fece parte del terzetto della grandi voci femminili degli anni sessanta e settanta. Erano soprannominate la Pantera di Goro (Milva), la Tigre di Cremona (Mina) e l’Aquila di Ligonchio (Iva Zanicchi).
Dopo aver raggiunto il successo con canzoni melodiche nel solco della tradizione della musica leggera italiana, l’incontro ed il matrimonio con Maurizio Corgnati fu per lei foriero di una evoluzione artistica. Canzoni più impegnate e l’avvicinamento alla recitazione in teatro furono gli effetti di tale evoluzione.
Fondamentale per la carriera di Milva fu il sodalizio artistico con Giorgio Strehler che la impose come una delle più importanti attrici teatrali italiane. Si specializzò nella rappresentazione del repertorio di Bertolt Brecht dedicando al drammaturgo tedesco quattro progetti discografici ed innumerevoli recital teatrali.
Un altro incontro artistico importante per la sua carriera fu quello con Franco Battiato (e Giusto Pio) con cui realizzò ben tre album, il primo dei quali, Milva e dintorni, fu il più grande successo commerciale della cantante. Il brano che trainò questo disco, Alexander Platz, divenne uno dei suoi “cavalli di battaglia”.
Milva partecipò anche a molti programmi televisivi di successo e stabilì il record di presenze al Festival di Sanremo pur non vincendolo mai. Su iniziativa di Cristiano Malgioglio, la figlia di Milva, Martina Corgnati, ritirò per la mamma il premio alla carriera in occasione dell’edizione 2018 del Festival di Sanremo.
Milva ebbe un grandissimo successo anche all’estero, soprattutto in Germania.
Ad oggi detiene il record di artista italiana con il maggior numero di album realizzati, vendendo oltre 80 milioni di dischi in tutto il mondo.
“Il mio mestiere l’ho fatto con dignità, e credo, anche bene”. Con queste parole Milva annunciò il suo ritiro dalle scene nel 2010,  aggiungendo “perché non ho più modo di farlo nel modo migliore”.
https://www.marieclaire.com/it/attualita/gossip/a26003521/milva-morte-cantante-biografia/



Facebook Instagram