Servizi Funebri Comunali saluta Marco Tamburini

Marco Tamburini - Servizi Funebri ComunaliE’ scomparso improvvisamente Marco Tamburini, uno dei più noti e apprezzati trombettisti italiani. Bolognese di nascita, Tamburini se ne è andato a causa di un brutto incidente in moto avvenuto proprio nella sua città natia. Il musicista, infatti, era in sella a una Honda di grossa cilindrata che si è scontrata con due scooter. Le sue condizioni sono apparse subito gravi e a nulla è servita la corsa in ospedale per tentare di salvarlo. Rimane ancora tutta da accertare la dinamica dell’incidente.

Diplomato al conservatorio di Bologna, Marco Tamburini si era presto affermato nel campo del jazz. Moltissimi gli artisti di spicco con i quali ha lavorato nel corso degli anni: Enrico Rava, Stefano Bollani, Giorgio Gaslini, Paolo Fresu, Danilo Rea e Steve Coleman, solo per citarne alcuni.

Marco Tamburini ha collaborato anche con numerosi artisti pop: da Michael Jackson a Laura Pausini, passando per Jovanotti. Ha inciso ben nove album come leader e superano i cento quelli a cui ha collaborato guidando la sezione fiati al Pavarotti International, quando collaborò con George Michael nel 2000 e Grace Jones due anni dopo, mentre con il tenore nel 2003 registrò “Io ti adoro”, la canzone del cd omonimo.

Molti i messaggi di cordoglio, dolore, stupore e sgomento arrivati da tutto il mondo della musica. Molti hanno scelto di affidarli ai social networkw, altri di parlarne con i giornalisti. Tra questi anche Cesare Cremonini, molto colpito dalla perdita di uno dei suoi collaboratori. Proprio in questi giorni, infatti, è uscito l’album dal vivo di Cesare nel quale suona anche Marco Tamburini.

Facebook Instagram